Product was successfully added to your shopping cart.

Candele e Candelette Di Accensione o Ad Incandescenza

Recensisci per primo questo prodotto

Breve descrizione

Candele e Candelette Di Accensione o Ad Incandescenza Tutte Autovetture Marca NGK
1,22 €

(iva inclusa)

Vuoi riceverlo entro 22 Nov ? Ordina entro .

SKU: CANDELE

Cod.EAN:

Disponibilità: Esaurito

Unità Venduta: KIT

Dettagli

INSERZIONE GENERICA

- Ganascia Guarnizione Tamburo Cilindro Pezzi Di Ricambio Per Freni A Tamburo -

- Marca "ABE"-

NOTA BENE:

Questa è una inserzione generica per la vendita di Ganascia Guarnizione Tamburo Cilindro Pezzi Di Ricambio Per Freni A Tamburo per per tutte le autovetture;

1 - Trattiamo Ganascia Guarnizione Tamburo Cilindro Pezzi Di Ricambio Per Freni A Tamburo di marca "ABE";

2 - il Prezzo indicato in questa inserzione è solo simbolico/indicativo (non è reale); per avere il preventivo preciso per il vostro Kit di Filtri, dovete inviarci una E-Mail all'indirizzo [email protected] con le seguenti informazioni prese dal libretto di circolazione:

D.1 : Marca Auto

D.3 : Modello

E. : Numero di Telaio

I. : Anno di Immatricolazione

P.1 : Cilindrata

P.2 : KW

P.3 : Alimentazione

P.5 : Codice Motore

Vi risponderemo entro 24 ore lavorative;

3 - Le Immagini dei prodotti in inserzione sono puramente illustrative;

4 - La marca dei Ganascia Guarnizione Tamburo Cilindro Pezzi Di Ricambio Per Freni A Tamburo che trattiamo è principalmente "ABE", ma su richiesta, possiamo avere un'altra marca.

Presentazione della Marca "NGK":

NGK produce candele di accensione o ad incandescenza per quasi tutti i tipi di motori di autoveicoli.

CANDELE E CANDELETTE:

Motore a benzina(CANDELE) : Le candele d’accensione servono a incendiare la miscela di aria e carburante. Sono progettate e prodotte per lavorare in condizioni estreme e tollerare alte tensioni e alte pressioni, variazioni cicliche tra la temperatura ambiente e 2.000°C-2.500°C, corrosione chimica del carburante e dei gas incombusti.

Per lavorare in modo ottimale, la temperatura di funzionamento delle candele deve essere compresa tra circa 500°C e 800°C. All’interno di questo intervallo, la candela lavora in condizioni di autopulizia, dato che gli accumuli di particolato carbonioso vengono completamente bruciati.

Le candele devono essere adatte ai motori specifici e funzionare correttamente nelle più diverse condizioni di esercizio. Dato che le temperature nella camera di combustione variano da motore a motore, sono necessarie candele di diverso grado termico.

Il grado termico è la misura della capacità di smaltimento del calore prodotto dalla miscela aria-carburante nella camera di combustione, ed è espresso da un numero. Se il grado termico è troppo freddo, la candela “non si scalda” favorendo la formazione di depositi carboniosi che possono far scaricare la scintilla a massa. Se il grado termico è troppo caldo, la candela “si scalda troppo”, innescando la preaccensione: ciò può causare la fusione dell’elettrodo e il danneggiamento del pistone.

Motore diesel (CANDELETTE): non necessitano di candele di accensione per l’innesco della miscela aria-carburante, perché lavorano in autoaccensione.

Il carburante iniettato si accende quando la miscela aria-carburante raggiunge la temperatura di autocombustione.

Ci sono tre fasi:1, viene aspirata aria a temperatura ambiente; 2, L’aria viene compressa a 30-55 bar e raggiunge una temperatura compresa tra i 700 e i 900°C; 3, Il gasolio viene introdotto nella camera di combustione e la combustione si avvia per effetto dell’alta temperatura dell’aria.

Le candelette di preriscaldo servono a preparare le corrette condizioni termiche per avere la combustione spontanea della miscela aria-carburante.

Consigli per il montaggio delle candelette:

Prima di montare una nuova candeletta occorre pulire la filettatura e la sede sulla testata. Quindi la candeletta va avvitata manualmente finché alla battuta sulla testata. In seguito si può procedere al serraggio con la coppia prescritta. Attenzione: se si usa una coppia errata si corre il rischio di danneggiare la candeletta!

Durante il montaggio delle candelette ceramiche si dovrebbe procedere con particolare cautela, in quanto una manipolazione inadeguata può causare danni al bulbo ceramico.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati