Led Cob 10W Coltivazione Piante e Fiori Grow Led Chip 700mA DC 12-15V Spettro 440nm-660nm Per Fiorai Agricoltori

Led Cob 10W Coltivazione Piante e Fiori Grow Led Chip 700mA DC 12-15V Spettro 440nm-660nm Per Fiorai Agricoltori
8,54 €

(iva inclusa)

SKU: PL4010

Cod.EAN: 8068020062158

Disponibilità: 5

Unità Venduta: PZ

LEDLUX
Featured
Descrizione prodotto

Un Led COB Grow Chip Per Coltivazione Piante e Fiorida

-10W 700mA DC 12-15V-

-Spettro 440nm-660nm-

-Alta Luminosità 250 Lm-

 

 

INFORMAZIONI UTILI:
Voltaggio : DC12V-15V

IF: 700mA

Potenza: 10W

Angolo di Illuminazione: 115°--125°

Colorazione : Spettro 440nm-660nm

Luminosità: 250 Lumens

Misura: 20mmx20mmx4mm

Durata di Vita: >30000 ore

Led Driver Compatibile : nostro led driver codice CC6015

 

Piccola conoscenza sul meccassimo di crescita delle piante:

La luce bianca ha uno spettro che copre l'intera gamma di frequenza del visibile, con l'aggiunta di raggi UV e infrarossi; le piante però sfruttano soltanto una parte di questa gamma di frequenze, per l'esattezza il rosso e il blu, questi due colori infatti servono per la produzione di clorofilla di tipo A e B (A=fase vegetativa, B= fioritura/maturazione) e quindi per l'attivazione della fotosintesi.

La clorofilla di tipo A si attiva con lunghezze d'onda di 430nm (blu-violet) e 662nm (rosso)

La clorofilla di tipo B si attiva con lunghezze d'onda di 453nm (blu) e 642nm (rosso)

 

L'utilizzo dell'illuminazione a LED nella floricoltura:

Grow LED chips sono stati studiati appositamente per fornire la luce ed energia ideale per una crescita sana e rapida di fiori e piante in coltivazione interna ed in serra quindi adatte a tutti i floricoltori che coltivano fiori e piante in serra e che finora utilizzano le lampade tradizionali ad alto consumo energetico.

Grow LED chips permettono di usare una nuova tecnologia, detta Tri-Band-Spectrum, che seleziona lo spettro di luce richiesto da piante e fiori per la fotosintesi; questo è costituito in gran parte dalla luce rossa, blu e arancione. La costruzione delle lampade deve tenere conto del giusto rapporto, sia per quantità che per lunghezza d´onda della luce emessa, fra il rosso, il blu e l´arancione.

Nelle Grow LED chips lo spettro di luce copre il 95% del fabbisogno delle piante e solo il 5% dell'energia immessa va persa.

Con le lampade tradizionali, a luce bianca, solo il 15% dell'energia emessa viene utilizzata dalle piante, mentre il rimanente 85% va dispersa in calore e luce non necessaria. Ciò è dovuto al fatto che la luce emessa comprende l´intero spettro dei colori, sia visibili che invisibili, ossia dall´infrarosso all´ultravioletto. Poichè, come sopra citato, le piante e fiori richiedono solo una parte dello spettro per la fotosintesi, ne risulta che per avere l´intensità del rosso, arancione e blu necessari alla crescita e fioritura delle piante, si debba incrementare la potenza della lampada e relativo consumo energetico per raggiungere i risultati voluti. Ciò è comprensibile, poichè a differenza delle lampade a LED, nelle lampade tradizionali non è possibile selezionare lo spettro luce richiesto per la fotosintesi.

Scheda Prodotto